A 450 anni dalla morte del Vasari una serie di incontri sul rapporto tra architettura e potere

Data

31/1/2024

Categorie

News, Comunicati stampa

Dal 7 febbraio tre incontri sul binomio architettura e potere, attraversando la storia dall’attualità ai totalitarismi del ‘900, arrivando fino all’epoca medicea.
Un programma realizzato dall'Accademia delle Arti del Disegno in collaborazione con Fondazione Architetti Firenze e Fondazione Michelucci.

In occasione delle celebrazioni per i 450 anni dalla morte di Giorgio Vasari, l’Accademia delle Arti del Disegno - da lui fondata nel 1563 -, attraverso la Classe di Architettura, propone insieme a Fondazione Architetti Firenze e Fondazione Giovanni Michelucci, il ciclo di incontri: “L’architetto del potere. Dai giorni nostri a Giorgio Vasari”.

Vasari fu interprete in architettura ed arte della politica del Principe e nella Toscana del Cinquecento può considerarsi a buon diritto il precursore della figura dell’architetto - artista di corte. Nel 1563 per il duca costituì l’Accademia delle Arti del Disegno, prima accademia d'arte pubblica fondata nel mondo occidentale, con lo scopo di raccogliere gli artisti in un sodalizio che fosse efficace strumento dell’arte e della propaganda della famiglia regnante. Scopo dell’Accademia era l’insegnamento delle tecniche dell’architettura e dell’arte, come scriveva Vasari: “Un’accademia, con l’aiuto della quale, chi non sapeva imparasse e chi sapeva, mosso da onorata e lodevole concorrenza, andasse maggiormente acquistando”. Ed è stata proprio l'Accademia delle Arti del Disegno, secoli più tardi, in un lungo percorso che si snoda dalla fine dell'Ottocento agli anni Trenta del Novecento ad aver dato vita, a Firenze, alla Facoltà di Architettura nella locale Università.

Gli incontri si svolgeranno affrontando i temi, cronologicamente a ritroso nel tempo, dimostrando come il binomio tra architettura e potere sia una costante di ogni epoca e sia ancora ben saldo anche ai giorni nostri. 

arrow icon

“La serie di incontri che l’Accademia delle Arti del Disegno organizzerà prossime settimane - sottolinea la Presidente della Fondazione Architetti Firenze, arch. Caterina Bini - che vedono la nostra piena e convinta collaborazione, sono un importante momento di approfondimento sull’evoluzione storica della professione dell’architetto e si concentra, grazie a testimonianze e relatori di spessore, su alcune caratteristiche che ritornano, sotto varie forme, più volte nei secoli scorsi. Vedremo come, nella storia, gli architetti siano stati spesso consiglieri di chi, in posizione di potere, si sia dovuto impegnare nella gestione della cosa pubblica e siamo certi che gli argomenti che faranno parte del programma di quest’anno risulteranno di grande interesse per tutti gli iscritti ed anche per tutta la cittadinanza”.

arrow icon

"Il rapporto architetto-committente - ricorda la Fondazione Michelucci - ha sempre rappresentato il momento fondante della visione del progetto e tanto più significativa poteva essere la dialettica tra le parti, soprattutto tra una committenza forte e un architetto di grande esperienza e carattere come quelli raccontati in questo ciclo, tanto più l’opera riusciva ad innervarne i valori, nel bene e nel male, per farsi testimone del suo tempo."

Il ciclo di conferenze

Il programma, che si svolge nel primo semestre del 2024, prevede un ciclo di conferenze che si svolgeranno tutte nella Sala Adunanze dell'Accademia delle Arti del Disegno in via Orsanmichele n. 4 a Firenze, alle ore 16.00:

L’architettura del potere finanziario

Prof. Michele De Lucchi - Politecnico di Milano

7 febbraio 2024

Gli architetti del totalitarismo

Prof. Sandro Scarrocchia - Politecnico di Milano e Prof. Gabriele Capecchi - Accademia delle Arti del Disegno

"Gli architetti di Hitler e Mussolini: Speer e Piacentini"
Prof. Scarrocchia

"L’architetto di Stalin: Boris Iofan"
Prof. Capecchi

22 marzo 2024

Vasari e Cosimo I

Prof.ssa Claudia Conforti - Università di Roma Tor Vergata

22 aprile 2024

Dipinto in alto: Battaglia di Marciano in Val di Chiana, di Giorgio Vasari.
Fonte wikipedia.org

Condividi su

Newsletter

Ricevi news dall'Ordine degli Architetti e rimani aggiornato sulle ultime novità.