28 novembre - 4 dicembre 2023

Rassegna stampa locale a tema architettura

Data

4/12/2023

Categorie

Rassegna stampa

Loggia Isozaki

Sul Corriere Fiorentino del 29 novembre si racconta della cittadinanza italiana di Eike Schmidt e si fa riferimento alle polemiche, col Pd, sulla loggia Isozaki. E’ Dario Nardella, sindaco di Firenze, a intervenire sulla loggia Isozaki: “Schmidt aveva preso anche un aereo per andare a Tokyo a parlare con il grande architetto e risolvere il problema. Poi, però, è cambiato il governo, improvvisamente è cambiato tutto. Ma che figura fa l’Italia? Un giardinetto così lo facciamo in giro per i quartieri della città”. Queste le parole del deputato Pd Federico Gianassi: “Soltanto un anno fa Schmidt dichiarava ‘Ecco perché abbiamo scelto quel progetto: ha la pulizia del Brunelleschi e del Vasari’. Se è un problema di memoria, il caso è risolto e da oggi potrà continuare a difendere il progetto del Comune, anche con quel governo dal quale cerca benevolenza per la candidatura. Se invece ha cambiato idea, nessun problema: ma è bene che i fiorentini sappiano”. Sul Corriere Fiorentino del 1 dicembre si trovano le parole dell’Ordine degli Architetti di Firenze. Si legge nell’articolo “L’Ordine degli Architetti di Firenze non si rassegna e scrive al ministro Gennaro Sangiuliano e al sottosegretario Vittorio Sgarbi per ‘esprimere estrema preoccupazione in merito alla recente decisione di non dare corso alla realizzazione della loggia Isozaki’. La lettera, inviato a mezzo Pec e firmata dal presidente dell’Ordine degli Architetti di Firenze Andrea Crociani, è stata sottoscritta da 94 ordini su 105, oltre che dalla Fondazione Architetti Firenze e dalla Fondazione Michelucci”.

Bilancio Comune

Sul Corriere Fiorentino del 28 novembre si legge: “Ultima variazione del bilancio 2023, approvata nel corso dell’ultima giunta e dal consiglio comunale, per recepire oltre 30 milioni in più rispetto alle previsioni nel bilancio per maggiori entrate derivanti principalmente da finanziamenti pubblici e dalla presenza dei turisti. La delibera è stata portata in aula dall’assessore al bilancio Giovanni Bettarini”. Nel pezzo si trovano anche le dichiarazioni di Bettarini: "Abbiamo destinato i maggiori introiti in bilancio ad aumentare gli interventi sulla sicurezza stradale e sugli investimenti a cui abbiamo riservato grande attenzione, in particolare oltre 5 milioni di euro per efficientamento energetico negli edifici scolastici, ed interventi per realizzare l’housing sociale in Santa Maria Novella”.

Franchi

Sul Corriere Fiorentino del 29 novembre si legge: “In attesa del tavolo per trovare una soluzione sulla questione Franchi, con commensali la Fiorentina, il Comune di Firenze e il governo, la mise en place ogni giorno si arricchisce di dichiarazioni. C’è un progetto esecutivo approvato, un bando di gara per eseguire i lavori, ma mancano almeno 55 milioni di euro per completare tutti gli interventi di ristrutturazione previsti. Ieri il ministro per lo Sport Abodi ha sottolineato l’importanza di alcuni progetti per impianti sportivi italiani, precisando che, in chiave Euro 2032, il governo farà la sua parte per facilitare la ‘velocità nei progetti’ e che oltre a Roma, Milano e Torino, i due restanti impianti della rosa di 5, saranno ‘uno tra Udine, Bologna, Firenze, Verona e Genova e uno tra Napoli, Palermo, Bari e Cagliari”.

Scudo Verde

Su La Nazione del 1 dicembre si legge a proposito dello scudo verde: “Il conto alla rovescia per lo scudo verde è iniziato. Partenza ufficiale tra fine marzo e aprile, stima la Città metropolitana, ma l’avvio sarà di quelli soft. Nessun pedaggio né tassa d’ingresso, idea che per ora resta nel cassetto. Così, una volta che le 81 porte telematiche si accenderanno, scatterà il monitoraggio dei flussi e il primo stop: quello delle auto e dei mezzi merci già ‘banditi’ dalla normativa statale e regionale. Ovvero, benzina euro 0 e 1; da euro 0 a 2 per i diesel. Oltre a questo, gli occhi telematici vigileranno anche sui bus turistici che entrano a Firenze, sia quelli inquinanti che i pullman sprovvisti del ticket di ingresso”.

Condividi su

Pagine correlate

Qui puoi trovare la rassegna stampa delle ultime settimane

    Newsletter

    Ricevi news dall'Ordine degli Architetti e rimani aggiornato sulle ultime novità.